Italiano English
17. Giuseppe Ligato, L'ordalia della fede. Il mito della crociata nel frammento di mosaico pavimentale recuperato dalla basilica di S.Maria Maggiore a Vercelli.

17. Giuseppe Ligato, L'ordalia della fede. Il mito della crociata nel frammento di mosaico pavimentale recuperato dalla basilica di S.Maria Maggiore a Vercelli.

Codice Prodotto: Model
Disponibilità: In Stock
Documenti: Download indice
Prezzo: 30,00€

 Spoleto 2011, pp.XX-242.

Il duello raffigurato nel mosaico pavimentale del Museo Leone a Vercelli, fortunosamente sottratto alla demolizione della chiesa di S. Maria Maggiore nel XVIII secolo, esprime numerosi concetti della propaganda crociata: ce ne parlano la figura del miles Christi e quella del suo nemico, i loro nomi e le armi. Le fonti di questa immagine non sono limitate ai modelli figurativi romanici, ma formano una lunghissima linea di sviluppo partita dall’Antichità classica e dai testi cristiani del primo millennio (soprattutto per quanto riguarda l’idea del nemico orientale-africano); mentre le cronache delle prime crociate e delle prime battaglie del regno crociato di Gerusalemme forniscono conferme analoghe, fino a rendere il mosaico perfettamente corrispondente alla concezione dell’iter Hierosolymitanum coeva della seconda crociata (1146-1148). Infatti, la predicazione di questa spedizione coincise con la costruzione di S. Maria Maggiore, e in entrambe le circostanze la situazione dell’Outremer latino, le iniziative per soccorrerlo e la cultura della cavalleria occidentale fanno parte di un quadro unico.

INDICE:
FRANCO CARDINI, Presentazione - L’opera - I protagonisti - La figura di Fol: le mode del XII secolo e la morale - La figura di Fel: un’idea del nemico - Le facce - I nomi - Le armi - Conclusioni - Bibliografia.


ISBN 978-88-7988-339-9