Italiano English
09) XXXII. (n.s. 9) - SPAZI, TEMPI, MISURE E PERCORSI NELL’EUROPA DEL BASSO MEDIOEVO.

09) XXXII. (n.s. 9) - SPAZI, TEMPI, MISURE E PERCORSI NELL’EUROPA DEL BASSO MEDIOEVO.

Codice Prodotto: Model
Disponibilità: In Stock
Prezzo: 51,65€

(Todi, 8-11 ottobre 1995),Spoleto 1996, pp. XII- 424.

Indice: E. Menestò, Omaggio a Todi la città tra alto e basso medioevo - G. Cherubini, Stagioni, cicli, lavoro: il tempo tardomedievale - L. Pozzi, Logica e linguaggio dell’uomo medievale: la nascita dell’esplorazione - A.-D. von den Brincken, Mappe del cielo e della terra: l’orientamento nel basso medioevo - P. Gautier Dalché, L’usage des cartes marines aux XIVe et XVe siècles - P. Arnaud, Images et représentations dans la cartographie du bas Moyen Âge - G. Pinto, Gli spazi della campagna - R. Comba, La città come spazio vissuto: l’Italia centro-settentrionale fra XII e XV secolo - G. Castelnovo, Tempi, distanze e percorsi in montagna nel basso medioevo - F. Surdich, Gli spazi delle grandi scoperte - G. Petti Balbi, Distanze e programmi di viaggio sul mare - P. Caucci von Saucken, Le distanze nei pellegrinaggi medievali - B. Dini, Tempi e circolazione delle merci - A. A. Settia, Spazi e tempi della guerra nell’Italia del nord (secoli XII-XIV) - A. Ducellier, Spostamenti individuali e di massa dall’Europa orientale verso l’Italia alla fine del Medioevo: il caso dei popoli balcanici - J. Heers, Les distances et l’exil (Italie. XIIe-XVe siècles).


ISBN 88-7988-399-2